parallax background

Isola Verde, i parchi di divertimento al tempo dei social

25 settembre 2017

 

Isola Verde, i parchi di divertimento al tempo dei social

Quando è nata l’Isola Verde, i social network non esistevano ancora, ma con l’avvento del web sin da subito abbiamo colto le sue potenzialità tuffandoci nel mare magnum di internet senza cestinare il rapporto reale con i consumatori. I Social sono una componente forte nelle relazioni con chi ci guarda, ma rappresentano soltanto una fetta di una torta dove la percentuale maggiore è affidata alla stretta di mano, agli occhi che si guardano dal vivo.

Il potenziale, ancora oggi, è molto forte e ancora inespresso, con i suoi pro e contro che si altalenano nelle diverse scuole di pensiero. I Social, ad esempio, elevano il valore della trasparenza rendendo pubblici anche i commenti negativi: questo per l’Isola Verde non è mai stato un aspetto negativo, quanto piuttosto una sfida a fare meglio perché il feedback non positivo ci permette di tastare il polso dei nostri appassionati, imparando dalle loro critiche e capendo più velocemente dove migliorarci.

Anche se in futuro dovessero nascessero altri strumenti di socializzazione, saremo in prima linea nel prenderli in considerazione. Facebook rappresenta un potenziale promozionale molto forte, dato dalla rete dei contatti attraverso i quali si propaga la comunicazione che, di volta in volta, decidiamo di diffondere. Per ottimizzare i risultati di una determinata strategia di comunicazione sui social media, la gestione dei contenuti appare di fondamentale importanza; un blog, strutturato e organizzato sotto questo punto di vista, non può che favorire il processo di comunicazione coordinata sui diversi strumenti che compongono il media mix. Al contrario di Facebook che richiede di essere molto più sintetici, ad esempio, il blog offre la possibilità di sviluppare e approfondire argomenti, lasciando agli utenti la possibilità di partecipare attivamente alle discussioni con i propri feedback.

Non abbiamo abbandonato, tuttavia, il sito internet tradizionale. Il nostro sito web è la voce ufficiale del parco: qui si possono trovare tutte le informazioni utili, i dettagli, le curiosità, le news sempre aggiornate; non poteva mancare, inoltre, il collegamento diretto al nostro blog. Una serie di contenuti, insomma, organizzati secondo specifiche sezioni di approfondimento che rendono agevole la navigazione.